CiviBank:CiviBank, prestito di 1000 euro a tasso zero per le spese scolastiche

CiviBank Headquarter

31/08/2021

Sull’imminente anno scolastico 2021/2022 se da un lato pesa l’incognita green pass, dall’altro rimane la certezza della stangata di inizio anno per le famiglie, tra materiale di cancelleria, libri, abbonamenti al trasporto pubblico e tasse universitarie. Per questo CiviBank mette a disposizione di tutte le famiglie e di tutti gli studenti CiviPrestito Scuola + Sport, un prestito fino a 1000 euro senza interessi o spese per ciascun figlio a carico.

Secondo il più recente rapporto Codacons, “i prezzi per diari, astucci, zaini e materiale scolastico griffato sono in rialzo del +3,5% rispetto allo scorso anno”. Per uno zaino di marca, in particolare, si arriva a spendere fino a 190 euro e tra diario, zaino, quaderni e tutto il resto, si può spendere fino a 550 euro a studente

Vanno poi aggiunti i libri scolastici, che secondo le stime di Federconsumatori si attestano su una media di 478,20€ a studente. Il costo però in realtà varia, anche notevolmente, per le classi prime: si va da una media di 441,60€ per i libri di prima media a 679,40€ per quelli di una prima liceo

CiviPrestito scuola + sport è un prestito a tasso zero di 1000 € per ciascun figlio a carico, con rimborso in 8 rate mensili. L’importo raddoppia nel caso di figli di soci CiviBank. Il prestito permette di coprire tutte le spese collegate alla scuola e all’università, tra cui: acquisto di libri, materiale scolastico e attrezzature informatiche (computer, tablet, licenze  software); pagamento di tasse universitarie, abbonamenti al trasporto pubblico, gite di istruzione e corsi di lingue in Italia e all’estero; partecipazione ad attività sportive amatoriali e agonistiche.