CiviBank:FRIE, nei primi 4 mesi del 2021 CiviBank ha deliberato 56 milioni di Euro di finanziamenti

17/05/2021

21 operazioni, 56 milioni di euro di finanziamenti e 80 milioni di euro di investimento attivato nel territorio del Friuli Venezia Giulia. Sono questi i numeri dei primi 4 mesi relativi alle operazioni di finanziamento tramite FRIE deliberate da CiviBank, l’unica banca territoriale indipendente per il Nordest, che si conferma punto di riferimento per le imprese del territorio ed impegnata concretamente nel sostegno all’economia reale anche attraverso lo strumento del credito agevolato.

Le imprese che hanno avuto accesso ai finanziamenti CiviBank/FRIE sono Quality Food S.p.A (15 milioni), Fantoni S.p.A. (15 milioni), Mosaico S.p.A. (13 milioni) e Imoco S.p.A. (1,5 milioni) ai fini del potenziamento delle aziende con i mezzi più diversificati: dall’ampliamento strutturale all’acquisto di macchinari evoluti, fino all’efficientamento e all’incremento della sostenibilità ambientale della produzione.

Nella tabella di seguito il comunicato stampa con tutti i dettagli per download ed i materiali correlati.