Labomar:Sale a €61,1 mln il fatturato consolidato di Labomar

04/02/2021

Labomar (AIM Ticker: LBM), azienda nutraceutica italiana attiva a livello internazionale, ha comunicato i dati preliminari per il 2020 riportando un fatturato consolidato preliminare pari a circa 61,1 milioni di euro, in incremento del 26,3% rispetto al fatturato consolidato realizzato nel 2019. Per la prima volta dopo la finalizzazione dell’acquisto, Labomar include un intero anno di ricavi della canadese ImportFab, acquistata nel mese di ottobre del 2019. Il fatturato della sola Labomar SpA nel 2020 è stato pari a circa 51,8 milioni di euro (+10,2% vs 2019).

Walter Bertin, AD e fondatore della Società con sede a Istrana, dichiara: “Il 2020 è stato un altro anno di forte accelerazione per Labomar; un anno non semplice, caratterizzato dall’emergenza Covid, che ci ha portato una volta di più a tirare fuori il meglio di noi. Nonostante qualche rallentamento temporaneo del mercato, abbiamo dimostrato la capacità di crescere anche in un contesto economico negativo capitalizzando il nostro patrimonio di esperienze e il know-how acquisito grazie agli investimenti in ricerca e sviluppo realizzati nel corso degli anni. La resilienza dell’azienda, la sua capacità di adattarsi e cavalcare i cambiamenti hanno consentito un robusto incremento del fatturato di cui siamo soddisfatti e orgogliosi. Il forte dinamismo di Labomar ci ha consentito, in un contesto complesso, al contempo di approcciare nuovi mercati e di consolidare le relazioni con i nostri clienti storici”.

Il prossimo 29 marzo il Consiglio d’Amministrazione sarà chiamato all’approvazione del progetto di Bilancio d’Esercizio 2020, appuntamento inserito nel calendario finanziario della società.

 

Investor Relations Labomar
Claudio De Nadai – +39.0422.677203 – claudio.denadai@labomar.com
Mara Di Giorgio – +39 335 7737417 – mara@twin.service

NOMAD
Banca Mediolanum – +39 02 9049 2525 – ecm@mediolanum.it