Ambrosetti:Venice Sustainable Fashion Forum: 27-28 ottobre a Venezia per il futuro green della filiera moda

28/07/2022

Le imprese della Moda si incontreranno a Venezia, il prossimo 27 e 28 ottobre, per il primo summit internazionale dedicato alla transizione sostenibile del settore.

“Venice Sustainable Fashion Forum 2022”, questo il titolo dell’evento in programma alla Fondazioni Cini (Isola di San Giorgio), si articolerà in due giorni: la giornata del 27 ottobre dal titolo “Just Fashion Transition” realizzata da Confindustria Venezia Area Metropolitana di Venezia e Rovigo e The European House – Ambrosetti, con il patrocinio di Assocalzaturifici e la giornata del 28 ottobre dal titolo “The Values of Fashion” realizzata da Camera Nazionale della Moda Italiana e Sistema Moda Italia (SMI).

Il Forum punta a diventare l’evento di riferimento annuale incentrato sulla sostenibilità nel settore Moda, con focus, dibattiti, e presentazione di dati utili per comprendere presente e futuro di una filiera chiave per la transizione sostenibile. 

Misurare l’impatto complessivo della Moda e, a maggior ragione, delle sue filiere, non è semplice in mancanza di dati coerenti.

L’industria della moda italiana rappresenta un fatturato di circa 100 miliardi, occupa oltre 500.000 addetti per più di 60.000 aziende. L’Italia, leader dell’industria della moda di alta qualità nel mondo, ha dunque il dovere di essere al centro del dibattito internazionale sulla sostenibilità nella Moda.

Da questa consapevolezza e dalla volontà di lavorare congiuntamente verso un obiettivo concreto di transizione sostenibile nasce Venice Sustainable Fashion Forum, il primo evento che riunisce le aziende della filiera “Fashion” per identificare le sfide prioritarie, indicare una strada condivisa di cambiamento e avviare un percorso di trasformazione fattivo e basato su evidenze scientifiche e misurabili.

“Venice Sustainable Fashion Forum 2022” rappresenta un’importante occasione per fare il punto sulle istanze principali per il futuro del settore. All’evento interverranno istituzioni, ONG, brand, professionisti di filiera, rappresentanti del mondo dell’industria e dell’impresa, opinion leader, protagonisti della trasformazione sostenibile in atto che, attraverso analisi di trend, dati e comportamenti del mercato faranno chiarezza sulle nuove sfide sociali, ambientali e tecnologiche e le leve competitive che guideranno l’evoluzione in chiave sostenibile dell’intero settore, in particolare della supply chain.

Nella Sezione Allegati sono disponibili per il download il comunicato stampa integrale e la comunicazione dei partner dell’evento